Rosso
di Montepulciano
Vino Nobile
di Montepulciano Riserva
Vino Nobile
di Montepulciano

Chi Siamo

Con il nostro vino, vogliamo raccontare la storia di un territorio, di viti e di persone che lavorano ogni giorno con amore per offrire un’esperienza autentica. Crediamo nel legame con la terra e con l’ambiente che ci ospita: ogni nostra azione si muove nel rispetto di questo patrimonio e il nostro impegno è orientato verso la ricerca continua della qualità. Sinceri e raffinati, i vini Lunadoro sono naturale espressione di tale filosofia.


People

Adriano Annovi - Amministratore Delegato Lunadoro

“Affidiamo al nostro vino la memoria e la tradizione di una terra da sempre capace di emozionare chiunque voglia lasciarsi condurre in un’esperienza di sensi unica al mondo”.


Next

Egidio Finazzer - Agronomo Lunadoro

“La qualità del nostro vino nasce in vigna, grazie ad un meticoloso lavoro manuale che garantisce la selezione dei frutti migliori, nel profondo rispetto e nell’attenta salvaguardia del terreno”.


Next

Maurizio Saettini - Enologo Lunadoro

“Il processo di produzione dei vini di Lunadoro è semplice ma assolutamente rigoroso, per portare in bottiglia quanto la natura così generosa ci dona ogni anno”.


Next

La terra e la vite

Il terreno dell’area del Montepulciano, formatosi in ere geologiche diverse, vanta un’eccezionale varietà: leggero nelle zone più basse e ricco di scheletro in quelle più alte, con uno strato attivo ridotto che esalta le uve. Il clima, tipicamente mediterraneo, con connotazioni continentali, garantisce condizioni ottimali per la crescita delle vite. In particolare, la zona di Valiano, dove sono localizzati i vigneti Lunadoro, è caratterizzata da quote moderate (332 m. slm), terreni argillosi, clima influenzato sia dalla Val di Chiana sia dal lago Trasimeno, ed è favorita da un’esposizione al vento che assicura una maturazione graduale e completa dei grappoli.

L’azienda può contare su 12 Ha vitati, di cui 10 Ha a Sangiovese e 2 Ha suddivisi fra Merlot e Petit Verdot. La forma di allevamento in vigna è il cordone speronato, ottenuto mediante potatura corta (a 2 gemme) di un numero variabile di cornetti a ceppo (ca 4-5). Ogni ettaro è investito con 5 mila piante, per una resa di 75 quintali di uva.

Ogni singola fase del processo di selezione e produzione in vigna viene realizzata manualmente, in perfetta armonia con il territorio: dalla potatura secca alla scelta del germoglio più idoneo, dal contenimento della vegetazione al diradamento dei grappoli. Anche la vendemmia è rigorosamente manuale e, al momento della diraspatura, le uve vengono selezionate su tavoli di cernita per utilizzare solo gli acini migliori.

Rosso
di Montepulciano

Scopri
Vino Nobile
di Montepulciano Riserva
Scopri
Vino Nobile
di Montepulciano

Scopri
Rosso
di Montepulciano

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati: il sangiovese, chiamato prugnolo gentile, si fa sentire nella sua tipicità fatta di note floreali di viola mammola e note agrumate, ma anche di carruba ed una nota leggermente speziata di chiodi di garofano. Al palato risulta armonico, con gli stessi sentori fruttati del bouquet. Giustamente tannico, finale piacevole e fresco.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento a primi piatti con sughi strutturati, come le pappardelle al cinghiale, secondi di carni rosse e formaggi anche molto stagionati. Perfetto con la bistecca fiorentina. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter almeno un’ora prima.

Riconoscimenti

Rosso Di Montepulciano DOC 2010 – 86p.Wine Enthusiast
Rosso Di Montepulciano DOC 2011 – 85p.Wine Enthusiast
Rosso Di Montepulciano DOC 2012 – 88 Parker / 84p. Luca Maroni
Rosso Di Montepulciano DOC 2013 – 87 punti Guida Veronelli 2016

PDF
Vino Nobile
di Montepulciano Riserva

Con la selezione Vino Nobile “Quercione”, si entra in una categoria di prodotti esclusiva. Un vino unico, perfetto connubio tra tradizione e modernità, tra eleganza e intensità. Il fiore all’occhiello dell’azienda, riconosciuto come una delle migliori espressioni del territorio e della Denominazione, che si apre ad aromi fruttati di mirtilli e note di sottobosco, si presenta elegante e profondo, con una grande armonia tra palato e bouquet, dai tannini rotondi e raffinati ed un retrogusto che lascia il segno per lunghezza ed intensità.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento a taglieri di pane e salumi, con primi piatti a base di carne e grigliate di carni rosse. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter prima di servire.

Riconoscimenti

Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2005 – 85p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2006 – 87p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2007 – 85p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2008 – 85p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2010 – 91p. Parker, 85p. Luca Maroni
Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2011 – 2 bicchieri rossi Gambero Rosso/91 punti Guida Veronelli 2016

PDF
Vino Nobile
di Montepulciano

Sangiovese in purezza vinificato nel rispetto della tradizione per la produzione del Vino Nobile di Montepulciano. Rosso rubino tendente al granato abbastanza carico. Bouquet complesso e caratteristico con un aroma di frutta matura e con note di pepe nero, marmellata di susine, un tocco floreale di viola, e aromi di sigaro e cioccolato fondente. Al palato risulta equilibrato, con tannini dolci ed una acidità che rende dinamico anche il lungo finale.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento ai piatti della tradizione toscana, soprattutto carni rosse, brasati, zuppe e piatti a base di funghi. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter almeno un’ora prima.

Riconoscimenti

Nobile di Montepulciano Pagliareto 2008: 88p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano Pagliareto 2010: 93p. Wine Enthusiast
Nobile di Montepulciano 2011 – 89 Parker / 90 punti Wine Enthusiast, 85p. Luca Maroni
Nobile di Montepulciano Pagliareto 2012 – 2 bicchieri Gambero rosso/ 90 punti Guida Veronelli 2016

PDF

Montepulciano

Montepulciano è il Comune più grande della Val di Chiana senese e si snoda tra un susseguirsi di colline dove la natura e il lavoro dell’uomo hanno disegnato un paesaggio e un panorama tra i più suggestivi del nostro Paese.

Conoscere Montepulciano significa immergersi in sapori e cultura, alla scoperta del Vino Nobile e dei suoi produttori. Proprio percorrendo le Strade del Vino Nobile si giunge a Valiano, territorio in cui ha sede l’azienda agricola Lunadoro, ricco di vigneti, ulivi e boschi, dove il borgo dell’antico Castello è espressione piena dell’architettura medievale con le sue mura, le torri d’angolo e le strette viuzze qui chiamate “rughe”, segni di una storia millenaria che si respira e si gusta con ogni senso.

News

Lunadoro vola a Pro Wein

Mancano pochi giorni a Prowein 2017, kermesse in programma a Düsseldorf dal 19 al 21 marzo. Con 6.300 espositori di tutte le regioni vitivinicole del mondo, di cui 5.700 europei e 1500 italiani, la Fiera è diventata il vero riferimento per il business enologico. Lunadoro non poteva mancare a questo importante appuntamento con i suoi Vino Nobile, Vino Nobile Riserva e Rosso di Montepulciano, che saranno protagonisti ecccellenti di incontri e degustazioni. Lunadoro sarà presente nello stand del Gruppo Schenk (HALL 16 STAND J03).

News

ANTEPRIMA MONTEPULCIANO, LA RISERVA LUNADORO STUPISCE

Il Nobile Riserva Quercione Lunadoro 2013 ha conquistato appassionati ed esperti all’Anteprima  2017 del Vino  Nobile  di  Montepulciano, uno degli  eventi più  riconosciuti del  settore, in scena dall’11  al  16  Febbraio  alla Fortezza del comune toscano; grande riscontro anche per l’esclusiva degustazione verticale delle  dieci  annate 2004 – 2013 che si è tenuta nella cantina Lunadoro e che ha raccolto i favori della stampa italiana e straniera. “Un successo che ci stimola a proseguire con determinazione nel cammino intrapreso fin dall’acquisizione dell’azienda – ha commentato l’AD Adriano Annovi – puntando sulla qualità di un vino che ha ancora molto da raccontare”. 

Scopri di più

News

Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, Lunadoro presenta la Riserva DOCG annata 2013

Sarà il Nobile di Montepulciano Riserva DOCG annata 2013 di Lunadoro l’esclusivo protagonista di uno degli eventi più riconosciuti del settore vinicolo: l’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, che si terrà dall’11 al 13 febbraio 2017 nella bellissima Fortezza di Montepulciano. Giunta alla ventiquattresima edizione, la manifestazione offre agli operatori del settore, e al sempre più grande pubblico di appassionati, la possibilità di degustare uno dei migliori vini al mondo e in un contesto unico. La Riserva Lunadoro, fiore all’occhiello dell’azienda, è già riconosciuta come una delle migliori espressioni del territorio e della Denominazione: l’annata 2013, nella sua armonia ed eleganza, è pronta a conquistare i raffinati palati che si ritroveranno in questo tradizionale evento nel cuore della Toscana.

Scopri di più

News

50 Anni di Consorzio Nobile

Il 7 e 8 ottobre 2016 si svolgeranno i festeggiamenti per il 50° del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano al quale Lunadoro è associato: sarà inaugurata la nuova sede del Consorzio negli splendidi locali della Fortezza.

News

Bravio delle Botti

Celebre manifestazione storica che vede le otto contrade di Montepulciano sfidarsi, facendo rotolare e ‘conducendo’ delle botti di circa 80 Kg ciascuna, lungo un percorso in salita di oltre un chilometro. A contendersi il primato, i quartieri di Cagnano, Collazzi, Le Coste, Gracciano, Poggiolo, del quale Lunadoro è stata partner ufficiale, San Donato, Talosa e Voltaia. Proprio quest’ultima ha trionfato nell’edizione 2016, in una giornata dove non sono mancati spettacoli ed esibizioni.

News

Lunadoro a Cantine in Piazza 2016

Lunadoro tra le cantine protagoniste della serata di degustazione “Cantine in Piazza”, che, come di consueto, fa da prologo al premio enogastronomico “A Tavola con il Nobile”. Venerdì 19 agosto, dalle ore 20.00, la Piazza Grande di Montepulciano è stata teatro del grande appuntamento che ha visto impegnati i produttori di Vino Nobile che hanno fatto degustare ai visitatori, agli appassionati ed ai turisti le migliori produzioni vitivinicole del territorio.

Scopri di più

Press Room


Per materiali in alta definizione o informazioni specifiche,
contattare l'ufficio comunicazione cliccando qui.