Chi Siamo

Con il nostro vino, vogliamo raccontare la storia di un territorio, di viti e di persone che lavorano ogni giorno con amore per offrire un’esperienza autentica. Crediamo nel legame con la terra e con l’ambiente che ci ospita: ogni nostra azione si muove nel rispetto di questo patrimonio e il nostro impegno è orientato verso la ricerca continua della qualità. Sinceri e raffinati, i vini Lunadoro sono naturale espressione di tale filosofia.


People

Adriano Annovi - Amministratore Delegato Lunadoro

“Affidiamo al nostro vino la memoria e la tradizione di una terra da sempre capace di emozionare chiunque voglia lasciarsi condurre in un’esperienza di sensi unica al mondo”.


Next

Egidio Finazzer - Agronomo Lunadoro

“La qualità del nostro vino nasce in vigna, grazie ad un meticoloso lavoro manuale che garantisce la selezione dei frutti migliori, nel profondo rispetto e nell’attenta salvaguardia del terreno”.


Next

Maurizio Saettini - Enologo Lunadoro

“Il processo di produzione dei vini di Lunadoro è semplice ma assolutamente rigoroso, per portare in bottiglia quanto la natura così generosa ci dona ogni anno”.


Next

La terra e la vite

Il terreno dell’area del Montepulciano, formatosi in ere geologiche diverse, vanta un’eccezionale varietà: leggero nelle zone più basse e ricco di scheletro in quelle più alte, con uno strato attivo ridotto che esalta le uve. Il clima, tipicamente mediterraneo, con connotazioni continentali, garantisce condizioni ottimali per la crescita delle vite. In particolare, la zona di Valiano, dove sono localizzati i vigneti Lunadoro, è caratterizzata da quote moderate (332 m. slm), terreni argillosi, clima influenzato sia dalla Val di Chiana sia dal lago Trasimeno, ed è favorita da un’esposizione al vento che assicura una maturazione graduale e completa dei grappoli.

L’azienda può contare su 12 Ha vitati, di cui 10 Ha a Sangiovese e 2 Ha suddivisi fra Merlot e Petit Verdot. La forma di allevamento in vigna è il cordone speronato, ottenuto mediante potatura corta (a 2 gemme) di un numero variabile di cornetti a ceppo (ca 4-5). Ogni ettaro è investito con 5 mila piante, per una resa di 75 quintali di uva.

Ogni singola fase del processo di selezione e produzione in vigna viene realizzata manualmente, in perfetta armonia con il territorio: dalla potatura secca alla scelta del germoglio più idoneo, dal contenimento della vegetazione al diradamento dei grappoli. Anche la vendemmia è rigorosamente manuale e, al momento della diraspatura, le uve vengono selezionate su tavoli di cernita per utilizzare solo gli acini migliori.

Rosso
di Montepulciano

Scopri
Vino Nobile Quercione
di Montepulciano Riserva
Scopri
Vino Nobile Pagliareto
di Montepulciano

Scopri
Rosso
di Montepulciano

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati: il sangiovese, chiamato prugnolo gentile, si fa sentire nella sua tipicità fatta di note floreali di viola mammola e note agrumate, ma anche di carruba ed una nota leggermente speziata di chiodi di garofano. Al palato risulta armonico, con gli stessi sentori fruttati del bouquet. Giustamente tannico, finale piacevole e fresco.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento a primi piatti con sughi strutturati, come le pappardelle al cinghiale, secondi di carni rosse e formaggi anche molto stagionati. Perfetto con la bistecca fiorentina. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter almeno un’ora prima.

Riconoscimenti

Rosso di Montepulciano DOC 2017

  • Gambero Rosso 2020 - 1 Bicchiere Nero

  • The Drinks Business Tuscan Master - Bronzo 88 punti

  • Falstaff 2019 - 90 punti

  • IWSC 2019 - Bronzo

  • Luca Maroni 2019 - 90 punti

  • Decanter Awards 2019 - Silver 90 punti

Rosso di Montepulciano DOC 2016

  • IWC 2018 - Argento

  • Gambero Rosso 2019 - 2 Bicchieri Neri

  • Gilbert et Gaillard 2018 - Oro

  • Berliner Wein Trophy 2018 - Oro

  • Decanter World Wine Awards 2018 - Bronzo

Anni precedenti

Rosso di Montepulciano DOC 2015

  • Gambero Rosso - 2 Bicchieri Neri

  • Decanter World Wine Award - Argento

  • Wine Enthusiast - 88 punti

Rosso di Montepulciano DOC 2014

  • Gambero Rosso - 2 Bicchieri Neri

  • Guida Veronelli - 87 punti

PDF
Vino Nobile Quercione
di Montepulciano Riserva

Con la selezione Vino Nobile “Quercione”, si entra in una categoria di prodotti esclusiva. Un vino unico, perfetto connubio tra tradizione e modernità, tra eleganza e intensità. Il fiore all’occhiello dell’azienda, riconosciuto come una delle migliori espressioni del territorio e della Denominazione, che si apre ad aromi fruttati di mirtilli e note di sottobosco, si presenta elegante e profondo, con una grande armonia tra palato e bouquet, dai tannini rotondi e raffinati ed un retrogusto che lascia il segno per lunghezza ed intensità.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento a taglieri di pane e salumi, con primi piatti a base di carne e grigliate di carni rosse. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter prima di servire.

Riconoscimenti

Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2015

  • Gambero Rosso 2020 - 2 Bicchieri Rossi

  • The Drinks Business Tuscan Masters - Oro 92 punti

  • Falstaff 2019 - 92 punti

  • IWSC 2019 - Bronzo

  • Luca Maroni 2019 - 92 points

  • Decanter Awards 2019 - Silver 93 points

Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2014

  • Winehunter 2018 - Award Rosso

  • IWC 2018 - Argento

  • Berliner Wein Trophy febbraio 2018 - Oro

  • Decanter World Wine Awards 2018 - Bronzo

  • Wine Spectator 2018 - 93 punti

  • Gambero Rosso 2019 - 2 Bicchieri Rossi

  • Guida Veronelli 2019 - 90 punti

  • Gilbert et Gaillard 2018 - Oro 94 punti

  • Wine Enthusiast 2019 - 90 punti

Anni precedenti

Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2013

  • Wine Enthusiast 2018 - 90 punti

  • Gambero Rosso - 1 Bicchiere Nero

  • Guida Veronelli - 90 punti

  • Winehunter Awards 2018 - Award rosso

  • Gilbert & Gaillard - Oro 90 punti

Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2012

  • Gambero Rosso - 2 Bicchieri Rossi

  • Guida Veronelli - 91 punti

  • Decanter World Wine Awards - Argento

  • Wine Enthusiast - 88 punti

PDF
Vino Nobile Pagliareto
di Montepulciano

Sangiovese in purezza vinificato nel rispetto della tradizione per la produzione del Vino Nobile di Montepulciano. Rosso rubino tendente al granato abbastanza carico. Bouquet complesso e caratteristico con un aroma di frutta matura e con note di pepe nero, marmellata di susine, un tocco floreale di viola, e aromi di sigaro e cioccolato fondente. Al palato risulta equilibrato, con tannini dolci ed una acidità che rende dinamico anche il lungo finale.

Abbinamenti e servizio

Perfetto in abbinamento ai piatti della tradizione toscana, soprattutto carni rosse, brasati, zuppe e piatti a base di funghi. Temperatura di servizio ottimale tra i 16° – 18°C, si consiglia di versare in decanter almeno un’ora prima.

Riconoscimenti

Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2016

  • Gambero Rosso 2020 - 2 Bicchieri Neri

  • The Drinks Business Tuscan Master - Argento 90 punti

  • Falstaff 2019 - 92 punti

  • IWC 2019 - Commended

  • IWSC 2019 - Argento 92 punti

  • Luca Maroni 2019 - 91 punti

  • The Wine Hunter Award 2019 - Red Award

  • Concours Mondial de Bruxelles 2019 - Argento

  • Decanter Wine Awards 2019 - Bronzo 87 punti

Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2015

  • Winehunter 2018 - Award Rosso

  • IWC 2018 - Argento

  • Decanter World Wine Awards 2018 - Bronzo

  • Guida Vini Buoni d'Italia 2019 - 4 Stelle

  • Gambero Rosso 2019 - 3 Bicchieri Rossi

  • Wine Spectator 2018 - 92 punti

  • Guida Veronelli 2019 - 90 punti

  • Gilbert et Gaillard 2018 - Oro 90 punti

  • Wine Enthusiast 2019 - 90 punti

Anni precedenti

Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2014

  • Wine Enthusiast - 91 punti

  • Gambero Rosso - 2 Bicchieri Rossi

Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2013

  • Gambero Rosso - 2 Bicchieri Neri

  • Guida Veronelli - 90 punti

  • Wine Enthusiast - 89 punti

  • Decanter World Wine Awards - Argento

PDF

Montepulciano

Montepulciano è il Comune più grande della Val di Chiana senese e si snoda tra un susseguirsi di colline dove la natura e il lavoro dell’uomo hanno disegnato un paesaggio e un panorama tra i più suggestivi del nostro Paese.

Conoscere Montepulciano significa immergersi in sapori e cultura, alla scoperta del Vino Nobile e dei suoi produttori. Proprio percorrendo le Strade del Vino Nobile si giunge a Valiano, territorio in cui ha sede l’azienda agricola Lunadoro, ricco di vigneti, ulivi e boschi, dove il borgo dell’antico Castello è espressione piena dell’architettura medievale con le sue mura, le torri d’angolo e le strette viuzze qui chiamate “rughe”, segni di una storia millenaria che si respira e si gusta con ogni senso.

News

2 Bicchieri Gambero Rosso per il Nobile Quercione Riserva ’15

Ha tonalità piacevolmente erbacee il naso del Nobile Quercione Riserva ’15, che integrano un frutto rigoglioso, ben supportato da cenni di spezie e ricordi affumicati. In bocca il vino attacca morbido, per poi svilupparsi tonico e contrastato”. Con queste parole la Guida Vini d’Italia 2020 del Gambero Rosso, tra le più autorevoli a livello internazionale, ha premiato per la quarta volta consecutiva una delle eccellenze della cantina Lunadoro.

Il Nobile Quercione, fiore all’occhiello dell’azienda, ha ricevuto infatti il riconoscimento di due Bicchieri Rossi contribuendo nuovamente a confermare la qualità, la tradizione e la passione che da anni caratterizzano e distinguono i vini del marchio toscano del gruppo Schenk.

News

LUNADORO: EVENTI IN CANTINA PER CELEBRARE LA VENDEMMIA

Dal 23 settembre all’11 ottobre, Lunadoro apre le porte a tutti gli amanti del vino per entrare nel vivo della vendemmia e far conoscere i suoi i nobili rossi. Due le formule tra cui poter scegliere: “Degustazione della Vendemmia” e “Pranzo della Vendemmia”: entrambi prevedono un tour guidato nella vigna con dimostrazione di taglio e raccolta dell’uva, visita della cantina, spiegazione del processo di fermentazione e vinificazione e degustazione di tre vini. Il pranzo in aggiunta offrirà una selezione di salumi toscani, formaggi, frutta, verdure e focaccine. Per info, costi e prenotazioni, chiamare il numero +39 0471803306 oppure contattare via email a info@nobilelunadoro.it.

News

LUNADORO: PRESENTE ALLA VILLAGE NIGHT PER BRINDARE SULLE NOTE DI UN PIANO

Il 31 Agosto partirà la 5° edizione di Village Night, il festival itinerante che fino al 21 settembre attraverserà l’Italia con tappa in Friuli, Lombardia, Toscana e Puglia. L’evento unirà sotto un unico denominatore musica da vivo, prodotti tradizionali e degustazioni dei migliori vini del territorio. Il 7 settembre appuntamento in Toscana, al Valdichiana Outlet (Foiano della Chiana (AR)), con il concerto del grande pianista Giovanni Allevi a cui sarà presente, tra le eccellenze selezionate, Lunadoro con il suo Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2015 e Nobile di Montepulciano Riserva 2014.

News

SCHENK ITALIA APRE LE PORTE DEL SUO WINE SHOP DI ORA PER CELEBRARE L’ITALIA NEL CALICE

Il rinnovato Wine Shop di Schenk Italian Wineries a Ora (BZ), apre le porte a due eventi d’eccezione, che saranno occasione per intraprendere un vero e proprio viaggio nell’Italia del vino. La prima serata, dal titolo Sparkling Night, si terrà venerdì 26 luglio dalle ore 18.00 e vedrà protagonisti gli spumanti della linea Bacio della Luna. Per l’occasione l’azienda di Vidor (Tv) offrirà un assaggio di benvenuto accompagnato da una selezione di stuzzichini con prodotti del territorio. Sarà poi possibile, per chi desidera approfondire la conoscenza delle linee del Gruppo, avere delle degustazioni su richiesta (a pagamento). Medesimo format per Red Wines&Co, l’evento che venerdì 30 agosto, sempre dalle ore 18.00, celebrerà i rossi del gruppo, con una particolare attenzione ai vini Lunadoro, la pluripremiata cantina di Montepulciano.

News

BACIO DELLA LUNA: LE SUE COLLINE ORA PATRIMONIO UNESCO

Una grande notizia per la cantina di Vidor (Tv). Il territorio che da anni garantisce qualità e unicità al Prosecco Bacio della Luna è stato proclamato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Il World Her-itage Committee ha infatti riconosciuto, alle “Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene” il valore universale di paesaggio culturale e agricolo unico, ed è un orgoglio per la cantina Bacio del-la Luna aver sede in quei territori meravigliosi. Un traguardo importante che contribuirà ulteriormen-te a valorizzare questo angolo d’Italia e i suoi vini, da sempre prodotti in maniera tradizionale, rea-lizzando a mano ogni singola fase del processo di selezione e produzione in vigna, sempre in perfetta armonia e rispetto con il territorio.

News

Lunadoro: tris di medaglie d’oro con Gilbert&Gaillard

“Accogliamo con grande soddisfazione e orgoglio le medaglie d’oro Gilbert & Gaillard ricevute per i nostri tre vini Lunadoro. Premi prestigiosi che ci rendono fieri e che ci ricompensano del lavoro quotidiano in vigna e in cantina per riuscire a mantenere altissimo il valore di questa linea, fiore all’occhiello di Schenk Italian Wineries”. Così Adriano Annovi, amministratore delegato dell’Az. Agricola Lunadoro, commenta la vittoria delle tre medaglie al Concorso Internazionale Gilbert & Gaillard, organizzato dal gruppo francese editore dell’omonima rivista e della guida G&G, fra le più diffuse e lette a livello globale. I vini vincitori sono: il Rosso di Montepulciano DOC Prugnanello 2016, il Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2015 e il Nobile di Montepulciano DOCG Riserva Quercione 2014.

News

Wine&Siena: Lunadoro presente alla conquista dei Wine Lovers

Non potevano mancare i rossi di Lunadoro alla quarta edizione del Wine&Siena, che il 26 e il 27 gennaio 2019 animerà la città toscana con percorsi enogastronomici proponendo il meglio del food&wine senese insieme a masterclass per scoprire le eccellenze vitivinicole del territorio premiate al The Wine Hunter Award. Durante la due giorni, che si svolgerà tra Rocca Salimbeni, Palazzo Comunale, Palazzo del Rettorato e Palazzo Squarcialupi, i winelovers potranno degustare anche i nostri tre i vini del territorio: il Lunadoro Rosso Di Montepulciano DOC 2016, il Lunadoro Nobile Di Montepulciano DOCG 2015 e il Lunadoro Nobile Di Montepulciano Riserva DOCG 2014. Info e Biglietti sul sito Wine&Siena. 

News

Lunadoro Pagliareto 2015 conquista i suoi primi tre bicchieri

Lunadoro Pagliareto Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015 conquista i Tre Bicchieri, massimo riconoscimento previsto per un vino da parte della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, una tra le più autorevoli a livello internazionale. Un traguardo importante per questa piccola ma sempre più celebre realtà che, acquisita da Schenk Italian Wineries nel 2016, ha visto una crescita costante sia nel livello di qualità dei vini prodotti che in notorietà del brand. L’assegnazione del Premio si terrà alle ore 10 di Sabato 27 Ottobre in occasione di quella che viene definita la più grande degustazione di vini in Italia: protagoniste, con Lunadoro, tutte le etichette premiate con i Tre Bicchieri dalla guida Vini d’Italia 2019. L’appuntamento è a Roma allo Sheraton Rome Hotel and Conference Center – Viale del Pattinaggio, 100.

News

Montepulciano, culla del Nobile: meta preferita dai turisti internazionali del vino

Montepulciano al primo posto della classifica di Forbes, celebre rivista internazionale di finanza, come prima meta mondiale del turismo per winelovers. Il territorio dove risiede la cantina-gioiello Lunadoro, culla del Vino Nobile, è stato infatti molto apprezzato da Catherine Sabino, autrice dell’articolo, anche per i suoi numeri da record: oltre 500 milioni di euro il fatturato delle cantine della regione, oltre 150mila euro l’ettaro il valore dei vigneti presenti, oltre 1000 impiegati fissi del settore, più di 7 milioni di bottiglie di Nobile etichettate nel 2017 e 2,8 milioni quelle di Montepulciano DOC.

News

UN AGOSTO NOBILE CON LUNADORO A MONTEPULCIANO

Sarà un mese ricco di eventi per la cantina di Valiano (SI) e tutti gli appassionati del Nobile. Il primo appuntamento è in programma il 10 agosto con “Calici di Stelle” per le strade di Montepulciano e per Lunadoro saranno a presenti: Lunadoro Vino Nobile di Montepulciano Pagliareto DOCG 2015 e Lunadoro Rosso di Montepulciano Prugnanello DOC 2016. Venerdì 17 agosto (ore 20) in Piazza Grande sarà la volta di “Cantine in Piazza”, in compagnia di Lunadoro Nobile di Montepulciano Pagliareto DOCG 2015, Lunadoro Rosso di Montepulciano Prugnanello DOC 2016 e Lunadoro Nobile di Montepulciano Quercione Riserva DOCG 2014. Il 18 e il 19 agosto si terrà il concorso “A Tavola con il Nobile”, che coinvolgerà i migliori prodotti della tradizione enogastronomica di Montepulciano. Per l’occasione, Lunadoro punterà sul suo Nobile di Montepulciano Pagliareto DOCG 2015.

Press Room


Per materiali in alta definizione o informazioni specifiche,
contattare l'ufficio comunicazione cliccando qui.

Alla scoperta di Lunadoro

Lunadoro apre la propria cantina con tour dedicati agli eno-appassionati per guidarli alla scoperta della produzione del Nobile di Montepulciano e dei vigneti circostanti la tenuta. Per visitare la cantina e scoprire con degustazioni mirate i rossi Lunadoro

La cantina Lunadoro sarà chiusa
dal 1 dicembre 2019 al 28 febbraio 2020

Lunadoro winery will be closed
from 2019 December, 1st to 2020 February, 28th